Es...pongo quadri

Vinz Beschi

E' nato così, nei  momenti di pausa durante i laboratori di telepongo, il desiderio di riempire gli spazi liberi con il pongo. Direttamente sul tavolo di lavoro  realizzavo immagini che si formavano giocando con il pongo nell'arco di tre, quattro giornate. Finito il laboratorio il tavolo veniva pulito e le immagini ...pure.

Ora riempio gli spazi di tempo (...) realizzando vulnerabili immagini di pongo "sotto vetro" 

Da circa tre anni ho sentito la necessità di liberarmi dagli schermi digitali per buttarmi nel modo “digitale” ...delle dita che manipolano la materia. 
La materia si è offerta spontaneamente, era lì ad aspettarmi. Già la conoscevo perchè utilizzata spesso per fare film d'animazione con i bambini ma questa volta si è presentata in una dimensione nuova, oltre a quella del gioco, del piacere della manipolazione e della magia dell'animazione,  quella della perdita del tempo e della conquista di uno spazio totalmente libero.

Mi piace immaginare un'idea che frulla nel cervello diventare di pongo.

Non ho committente, non una scadenza, e mi confronto con il piacere.

L'immagine parte da un'idea e poi si sviluppa via via con il passare del tempo fino ad arrivare al punto in cui sento che non ho più nulla da aggiungere. Lo spazio è saturo, 

Volti, farfalle, pesci, fiori, radici, occhi, lune, ruote, imbuti, filamenti, connettori, collegamenti,...

Sulla pelle intervengo con un piccolo bisturi per riempirla di piccolissimi fori. Necessità di farla respirare. Sui visi intervengo con il bisturi facendo tagli, buchi,  senza che nessuno soffra. 

Almeno così sembra.

E poi tanti pallini, tante bolle che riempiono spazi, a volte libere a volte rinchiuse e compresse.

Non ho fretta di terminare. Puntino dopo puntino, linea dopo linea,  tutto è collegato, legato all'interno ma anche con l'esterno.

Mi piace la precarietà dell'immagine. Basta pochissimo per distruggerla. E' fragile nella sua troppo morbidezza. Una volta terminata deve essere subito protetta. Messa sotto vetro. Il calore è un nemico terribile. La plastilina potrebbe sciogliersi tutta. O in parte. Ma anche durante la sua realizzazione mi devo muovere con particolare attenzione per non schiacciare ciò che è già fatto. La polvere si appoggia, peli e pelucchi trovano una superficie accogliente.  

 

Qui puoi trovare una serie di brevi documenti video sulla lavorazione dei vari quadri: https://vimeo.com/showcase/7549174

Ti pongo un albero

Ti pongo un albero

2014

mi pongo allo specchio

mi pongo allo specchio

2014 cm. 30 x 30

non mi pongo il problema

non mi pongo il problema

2014 cm. 30 x 24

ri_pongo radici

ri_pongo radici

2014 cm. 30 x 24

semi_pongo

semi_pongo

2015 cm. 30 x 24

de_pongo occhi

de_pongo occhi

2015 cm. 30 x 24

com_pongo pensieri

com_pongo pensieri

2015 cm. 24 x 30

sovraes_pongo discorsi

sovraes_pongo discorsi

2015 cm. 30 x 24

capelli es_pongo

capelli es_pongo

2015 cm.24 x30

Inter_pongo connessioni

Inter_pongo connessioni

2015 cm. 29 x 29

pongo un dittico

pongo un dittico

2015 cm. 12 x 12 ognuno

mi sotto_pongo agli sguardi

mi sotto_pongo agli sguardi

2016 cm.. 29.5 x 20.8

ritratto (di)pongo

ritratto (di)pongo

2016

interferenze pongo

interferenze pongo

2016 cm. 30 x 24

sotto_sopra pongo

sotto_sopra pongo

2016 cm. 30 x 39.5

ero innamorato della ragazza tahitiana di Gauguin

ero innamorato della ragazza tahitiana di Gauguin

2016 cm. 24 x 30

foresta fuori testa

foresta fuori testa

2016 cm. 30 x 39.5

neuro(pongo)ni

neuro(pongo)ni

2016 cm. 39.5 x 30

dis_pongo i  pensieri

dis_pongo i pensieri

2016 cm.. 29.5 x 20.8

m'im_pongo silenzi

m'im_pongo silenzi

2017 cm. 24 x 30

pongo un albero blu

pongo un albero blu

2017 cm. 39.5 x 30

scom_pongo

scom_pongo

2017 cm. 39.5 x 30

pro_pongo un trittico

pro_pongo un trittico

2017 cm. 13 x 18 - per 3

Intorno puntini si pongo(no)

Intorno puntini si pongo(no)

2017 cm. 39.5 x 30

osservato scompongo pensieri

osservato scompongo pensieri

2017 cm.. 35 x 50

strade s'im_pongo_no

strade s'im_pongo_no

2017 cm. 29.5 x 20.8

m'imbuto

m'imbuto

2017 cm. 30 x 39.5

pongo lo sguardo là

pongo lo sguardo là

2018 cm. 30 x 39.5

donna (di) pongo

donna (di) pongo

2018 cm. 24 x 30

stratificazioni-01

stratificazioni-01

2018 cm. 30 x 39.5

stratificazioni donna

stratificazioni donna

2018 cm. 24 x 30

squarcio

squarcio

2018 cm. 30 x 39.5

momentaneamente "pongo" il cervello

momentaneamente "pongo" il cervello

momentaneamente "pongo" il cervello in bacheca. Cervello 3D in pongo. Misura bacheca 26.30 x 26.30 x 16.30 2018

quella volta che un falco mi portò..

quella volta che un falco mi portò..

2018 cm. 39.5 x 30 quella volta che un falco mi portò via i pensieri

fuga del cervellino...

fuga del cervellino...

2018 cm. 24 x 30

vedo non vedo

vedo non vedo

2018 cm. 24 x 30

dispersione

dispersione

2018 cm. 24 x 30

de_pongo

de_pongo

2019 cm. 30 x 24

Senza parole

Senza parole

2019 cm. 30 x 24

Mi riempio Mi svuoto

Mi riempio Mi svuoto

2020 cm. 30x40

San Sebastiano

San Sebastiano

2020 cm 30x60

san Dionigi

san Dionigi

2020 cm. 30 x 24

ero innamorato della ragazza tahitiana di Gauguin

2016 cm. 24 x 30